"E' LA VOSTRA OCCASIONE, PRENDETE POSIZIONE"
MGZ (all rights reserved)

Associazione Culturale indipendente (non affiliata), ingresso riservato ai soli soci: tesseramento stagionale 2016/2017 (validità dal 1 settembre 2016 al 31 agosto 2017)
Costo tessera € 5,00

ORARI DI APERTURA: lun - ven: dalle 17.30 alle 03 / sab - dom: dalle 19.00 alle 03 / CHIUSI IL MARTEDI'

Siamo a Livorno in V.le Ippolito Nievo cv. 28
Per info: excinemaaurora@gmail.com - +39 338 3764627


La nostra storia

C'era una volta un vecchio cinema abbandonato a se stesso. Un gruppo di persone, capitanate da Giacomo Del Gamba, nel novembre 2009 stava cercando un posto dove poter organizzare un capodanno e, per caso, finirono proprio davanti a quell'ex-cinema dismesso. Parlando col proprietario si accordarono per poter utilizzare la sala il 31 dicembre, in cambio dovettero pulire la struttura da cima a fondo, dato che era impraticabile dalla sporcizia accumulatasi in anni di chiusura. Il gruppo riuscì nell'intento e la sera del 31 dicembre 2009 aprì il locale solo per gli amici, con un tavolone di legno come bar ed uno stereo come consolle...alla mezzanotte erano più di 350 persone...e così la sera dopo e quella dopo ancora. A quel punto decisero di chiudere, affittare ufficialmente il locale, rimodernarlo e ristrutturarlo come disco-pub (tutto autotassandosi, chi non aveva possibilità economiche c'ha messo il sudore e la fatica). E' in questo modo che l'Ex-Cinema Aurora si è salvato dall'essere trasformato in un supermercato od in un parcheggio, e dopo due anni di attività, unicamente con la forza, il denaro e l'impegno delle persone che ne fanno parte, è diventato quello che è adesso: una libreria, con libri in vendita e da consultare, il martedì ed il giovedì è il regno della Milonga, ospita le riunioni di alcune associazioni, il mercoledì è il regno della musica dal vivo, ospita concerti live durante i fine settimana, è un bar, un pub, un ristorante. Un circolo per sentirsi a casa fuori casa. Un locale nato quasi per gioco si è trasformato, grazie ad un manipolo di ragazzi con tante idee, tanta fiducia nelle potenzialità del posto, molta speranza, un briciolo di fortuna e tanta fatica, in un luogo dove le persone si ritrovano per stare insieme e dove si può assorbire un pò di cultura. Tutto questo salvando dalla distruzione un sito che fa parte della memoria di Livorno e dei livornesi che sono cresciuti con i film trasmessi nel vecchio cinema.

Nessun commento:

Posta un commento